Come restituire il decoder Timvision

restituire decoder timvision

Per restituire il decoder Timvision basta attenersi a quanto riportato tra le guide del sito web ufficiale. Se non hai trovato la guida, per tua fortuna, qui di seguito troverai le mosse da compiere per disdire l’offerta e procedere alla restituzione del decoder.

Come disdire le offerte intrattenimento attive

Per prima cosa devi sapere che le offerte TV di Tim, come spiegato dall’operatore, non prevedono alcun vincolo per la disdetta. Questo significa che puoi procedere in qualsiasi momento senza costi di disattivazione in varie modalità:

  • Contattando il Servizio Clienti al 187 qualora avessi attivato l’offerta per linee fisse o con pagamento con carta di credito;
  • Contattando il 119 se hai un’offerta su linea mobile
  • Accedendo all’area personale su MyTim
  • Recandoti presso un punto TIM.

La restituzione del Decoder in comodato d’uso

Se hai deciso di disdire tutte le offerte attive, incluso TimVision e hai il decoder TimVision Box in comodato d’uso devi decidere se acquistarlo o restituirlo entro trenta giorni dalla disdetta. Questa regola è espressa tra le Condizioni Generali di Tim che trovi anche accedendo al sito web.

In qualsiasi momento, prima di restituire il decoder ed entro 30 giorni dall’interruzione dei servizi, non dovrai restituirlo se deciderai di attivare altre offerte di intrattenimento.  

Comunque per chi avesse il decoder in comodato d’uso, dopo la richiesta di disattivazione dell’offerta TIM basterà attendere una comunicazione via mail. Difatti ti verrà invitata la “Modalità di restituzione TimVision Box” con l’etichetta pre-compilata che ti servirà per la restituzione.

Gli step per restituire il decoder

Nella comunicazione riceverai le indicazioni che seguono:

  1. Stampa l’etichetta che hai ricevuto in allegato alla mail
  2. Assicurati di confezionare il decoder includendo tutti gli accessori in dotazione e scegliendo una scatola da imballaggio che poi sigillerai con il nastro adesivo.
  3. All’interno del pacco inserisci una copia dell’etichetta precompilata mentre la seconda etichetta va incollata all’esterno del pacco, magari al di sotto del nastro adesivo trasparente così che non si perda durante il trasporto
  4. Invia il pacco a tue spese all’indirizzo che sarà indicato sull’etichetta scegliendo liberamente l’operatore di spedizione che più preferisci.

Cosa succede se tardi a restituire il decoder?

Qualora non avessi ricevuto la mail con le indicazioni e l’etichetta da stampare per la spedizione del decoder puoi contattare il Servizio Clienti Tim chiamando al 187 o al 119 e riceverai rapidamente la mail.

Ti ricordiamo che il decoder in comodato d’uso deve essere restituito entro 30 giorni dalla cessazione dell’offerta Tim Vision. La mancata restituzione sarà considerata, a tutti gli effetti, come esercizio di opzione d’acquisto del decoder. Questo significa che Tim avanzerà il trasferimento della proprietà e, quindi, si avvarrà del costo di addebito del decoder.

In particolare Tim si avvale di addebitare 69,00€ se la richiesta di disdetta avviene entro il primo anno di sottoscrizione dell’abbonamento. Il saldo scende a 39,00€ dal secondo anno in poi che diventano 19,00€ dal terzo e 10,00€ dal quarto anno.  

Se spedirai il decoder in ritardo, quindi, questo ti verrà restituito e ti verranno addebitate le somme sopra esposte per cui meglio organizzarsi per tempo.

Come restituire il decoder TimVision a noleggio?

Per chi avesse usufruito dell’opzione di noleggio del decoder, invece, la procedura è simile ma prevede indirizzo di spedizione e modalità differenti di addebito. In particolare dovrai imballare il decoder con tutti i suoi accessori all’interno di una confezione da imballaggio destinata al seguente indirizzo:

Telecom Italia S.p.A. c/o Geodis Logistics

Magazzino Reverse A22

Piazzale Giorgio Ambrosoli snc

27015 Landriano PV

Allegato alla restituzione ci dovrà essere l’apposito modulo scaricabile dal sito web nel quale dovrai inserire anche il numero seriale del decoder. Per procedere senza commettere errori basta richiedere il modulo all’assistenza clienti e farsi dare indicazioni su come compilarlo.

Cosa succede se tardi a restituire il Decoder TimVision?

Un’altra cosa che è importante sapere è che la cessazione degli addebiti in fattura per il canone di noleggio del decoder inizierà solo quando questo sarà stato ricevuto da Tim e non al momento della spedizione, a nostro carico.

Nel caso in cui, a seguito della disdetta anche della linea fissa, si verificasse la mancata restituzione del decoder entro trenta giorni, questo verrà considerato a tutti gli effetti come esercizio dell’opzione d’acquisto. Pertanto TIM si riserverà di addebitare in fattura un importo pari al costo del decoder e in base agli anni di utilizzo dello stesso.

Nello specifico per disdette entro il primo anno di abbonamento il costo del decoder è di 69,00€, 49,00€ per il secondo anno, 19,00€ per il terzo e 10,00€ dal quarto anno in poi. Per il TimVision Box Atmosphere, invece, il primo anno paghi 129,00€, il secondo 89,00€, il terzo 49,00€, il quarto 19,00€. 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.