Ci sono tantissimi modi per recuperare una password WiFi smarrita e oggi ti spieghiamo come procedere a seconda che tu sia connesso da PC o smartphone. Per recuperare la password devi essere proprietario della connessione perché utilizzare o violare quella di un altro utente può costituire reato. Per evitare di smarrire la password una volta recuperata ti consigliamo di installare un programma per memorizzare tutte le chiavi in maniera sicura.

Come recuperare la password WiFi da Windows

Se hai un PC Windows saprai che questo memorizza le reti a cui ti connetti e, quindi, non occorre digitare la password tutte le volte. Se però hai disconnesso per sbaglio e il sistema richiede nuovamente la password potrai procedere così:

  1. Clicca sull’icona a forma di rete Wi-Fi, in basso a destra.
  2. Apri Centro Connessioni di Rete e Condivisioni
  3. Clicca sulla rete Wi-Fi a cui devi connetterti
  4. Ora clicca prima su Dettagli e poi su Sicurezza
  5. Se sei connesso clicca su Chiave di Sicurezza di rete, spunta la voce Mostra Caratteri e la password sarà visualizzata.

Ovviamente se non sei più connesso questo non sarà possibile, quindi dovrai provare da un dispositivo automaticamente connesso.

Come recuperare password WiFi da MAC

Se hai un Mac potresti recuperare la password WiFi dall’app Accesso Portachiavi connessa al tuo account iCloud. Ecco come procedere:

  • Clicca su Launchpad
  • Clicca sull’icona a forma di razzo sulla barra Dock
  • Apri Altro e clicca sul mazzo di chiavi
  • Clicca su Sistema (sezione portachiavi)
  • Clicca su Password e cerca la tua rete wifi facendo doppio click
  • Spunta la casella Mostra password e il gioco è fatto

Se stai procedendo tramite cellulare puoi procedere in questo modo:

  • Scarica l’app WiFi Key Recovery (gratuita)
  • Concedi i permessi
  • Cerca il nome della rete per cui devi recuperare la password

Tramite il router

Per recuperare la password WiFi puoi anche procedere tramite router. Questo procedimento richiede di verificare quale modello di router utilizzi perché sul retro sono riportate queste informazioni:

  • Indirizzo web di accesso al router
  • Password
  • Nome utente

Un esempio standard: digita sulla barra del tuo browser 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1 che sono gli IP standard della maggior parte dei router. Dovrebbe aprirsi una pagina in cui inserire nome utente e password. Se non sono stati modificati questi saranno admin/admin o admin/passoword. Per trovarli basta cercare online gli accessi standard in base al marchio del router. Se potrai accedere ti troverai nella schermata di configurazione del router dove troverai, tra le impostazioni di sicurezza, la chiave di accesso alla connessione.

Conclusioni: non sempre è possibile procedere da soli

Ogni dispositivo ha una sua precisa pagina di configurazione che risponde a indirizzo IP, user e password. In alternativa puoi contattare il tuo gestore per un ripristino. Questi metodi funzionano solamente se ha un dispositivo connesso, ovvero già collegato alla rete. Se non ti sei mai connesso ad una rete, significa che vuoi entrare in una password che non è di tua proprietà e quindi, gli unici modi che hai per procedere sono verificare sul retro del router o chiamare l’assistenza.