Fibra FWA, cos’è e cosa significa

FWA è l’acronimo di Fixed Wireless Access. Si tratta della connessione a banda larga e ultralarga che, a differenza di fibra e ADSL, sfrutta le onde radio, motivo per cui è conosciuta anche con il nome di Internet via radio. Un altro nome con cui è conosciuta è FTTT, ovvero Fiber To The Tower, dal momento che si serve di cavi in fibra ottica per raggiungere le stazioni radio e inviare in modo efficiente il segnale.

Grazie a questo sistema è possibile coprire anche le zone più remote del Paese, ovvero quelle dove ADSL e Fibra non godono di buona copertura. Vediamo tutto quello che c’è da sapere.

Cos’è e come funziona Internet via radio, ovvero la Fibra FWA

Internet via radio si fonda sul principio della rete tradizionale e, difatti, utilizza un modem o un router per portare la connessione in casa. Tuttavia anziché ricevere dati tramite il doppino in rame questa connessione sfrutta il segnale radio che raggiunge l’antenna posizionata sul tetto dell’abitazione. Da li si connette tramite fibra al router e, quindi, offre una rete domestica di alta qualità anche in zone prive di copertura.

Ecco perché non differisce poi così tanto dalle connessioni ADSL o in Fibra. Il maggior punto di forza di questa tecnologia è quello di garantire velocità e stabilità di connessione in luoghi rurali e distanti dalle infrastrutture cablate con costi di gestione molto bassi che, per l’appunto, non gravano affatto sul consumatore finale.

Inoltre garantisce una velocità di connessione ad alta efficienza, da un minimo di 20 – 300 MB al secondo ad un massimo di 3 GBPS. Per installare questo tipo di connessione non serve altro che rivolgersi ad un fornitore e prenotare un appuntamento.

Come arriva la connessione in casa?

Il tecnico provvederà all’installazione dell’antenna e al collegamento cablato tra questa ed il modem che verrà disposto in casa. Il servizio verrà configurato dal tecnico e poi verrà reso pronto all’uso in brevissimo tempo.

Un altro vantaggio delle reti FWA è quello della buona copertura in tutto il Paese, grazie alle onde radio e alla loro elevata efficienza di comunicazione. Grazie alla buona copertura e agli investimenti in questo genere di tecnologie, infatti, è possibile raggiungere anche le destinazioni più isolate del Paese e contribuire, finalmente, all’abbattimento del digital divide.

Come si installa la rete FWA in casa?

Sono già tantissimi gli operatori che offrono questo servizio. Tra i più noti menzioniamo Eolo, Fastweb, Linkem, Tim, Tiscali e Vodafone, tutti fornitori specializzati anche in ADSL e Fibra che offrono la possibilità di individuare la tecnologia a miglior prestazione in base alla tua zona.

Per accedere a questo servizio, quindi, non devi fare altro che comparare le offerte online e fare un controllo circa la copertura prevista per la tua zona. Sarà lo stesso operatore a suggerirti il servizio più conveniente non solo da un punto di vista dei costi ma anche di copertura e di stabilità della connessione.

Internet via radio ha un costo simile a quello delle altre tecnologie di connessione. Prima di attivare qualsiasi offerta leggi sempre con attenzione le condizioni contrattuali, soprattutto quelle riguardanti la banda minima garantita e le modalità di recesso.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.