Ecobonus 110, guida pratica e come ottenerlo

Ecobonus 110 è un bonus fiscale che permette di risparmiare sui lavori di ristrutturazione e riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

Ma come e’ possibile ottenere la detrazione IRPEF e risparmiare sulla spesa finale? Lo sconto massimo percepito e’ pari al 110% e riguarda i lavori di coibentazione, sostituzione degli impianti ed efficienza energetica che saranno effettuati dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022. Questo comprende tutte le categorie, sono esclusi invece i condomini, che hanno tempo fino al 31 dicembre 2022. Ricordiamo inoltre che questo incentivo fa parte del decreto-legge approvato del 04/06/2013 n. 63.

Lista dei lavori detraibili

Per quattro riguarda invece i lavori di ristrutturazione detraibili con l’Ecobonus 110%, troviamo: lavori di coibentazione dell’edificio (utilizzo del cappotto termico), coibentazione tetto e la sostituzione di vecchi impianti di riscaldamento.

A questi interventi sarà possibile aggiungere lavori aggiuntivi detti trainati:

Installazione di caldaie a condensazione di classe A;
Lavori di riqualificazione globale dell’edificio;
Sostituzione serramenti ed infissi;
Schermature solari;
Installazione di caldaia termodinamica e a biomassa;
Installazione di impianti fotovoltaici e accumulatori;
Installazione di colonnine di ricarica;
Abbattimento barriere architettoniche;

Per poter accedere al bonus 110%, secondo la legge bisogna raggiungere i requisiti minimi indicati,il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio, ad eccezione delle categorie catastali A1, A8 e A9. Tale conseguimento è da dimostrare mediante l’Attestato di Prestazione Energetica (APE), “ante e post-intervento, rilasciato da tecnico abilitato nella forma della dichiarazione asseverata”.

Ecobonus 110: chi ha diritto a riceverlo

Per rispondere dunque alla questione di chi può accedere al bonus, il decreto Rilancio ha chiarito che saranno i condomini, le persone fisiche sulle singole unità immobiliari, le IACP e le cooperative edilizie a poter usufruire degli incentivi.

Mentre per le persone fisiche e gli enti privati che non possono godere della detrazione maggiorata, troviamo: persone fisiche esercenti arti e professioni, persone che conseguono il reddito d’impresa, associazioni, enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciali.

Affidarsi a professionisti specializzati

Purtroppo, per quanto sia facile intuire quali siano i lavori da effettuare, molti aspetti tecnici che riguardano lavori specifici non possono essere analizzati dalle persone che non hanno competenza del settore. Per questo motivo, e’ consigliato rivolgersi a professionisti che possano valutare il tipo di lavoro da effettuare nella maniera ottimale. Ricordiamo che le spese dovute dalla valutazione sono ugualmente detraibili come il resto dei lavori.

Tra i professionisti autorizzati a seguire i lavori troviamo:

  • Termotecnico specializzato: il termotecnico e’ colui che sceglie che tipo di materiale utilizzare e il tipo di impianto da installare. Questa scelta di solito viene presa in considerazione in base al clima, proprio perché  in Italia ci sono diverse aree climatiche, e per ognuna e’ presente una normativa differente da dover mettere in atto.
  • Esperto fiscale: e’ colui che analizza le normative fiscali e tributarie. Solo tramite la sua approvazione e la sua analisi l’azienda può capire se tutte le leggi fiscali e le normative vengano rispettate.
  • Tecnico edile: agisce in totale autonomia contribuendo alla progettazione e al progetto di costruzione attraverso l’analisi e l’individuazione delle risorse materiali e strumentali necessarie al completamento dell’opera.
  • Tecnico per l’asseverazione sono coloro che approvano i lavori finali che riguardano la progettazione di edifici ed impianti: possono essere architetti, ingegneri o geometri.

Per altre info su come attivare il bonus e argomenti specifici, consulta la nostra sezione faq o chiama lo 02 87177388 per ricevere una consulenza gratuita.

Summary
Ecobonus 110: guida pratica e come ottenerlo
Article Name
Ecobonus 110: guida pratica e come ottenerlo
Description
Ecobonus 110 è un bonus fiscale che permette di risparmiare sui lavori di ristrutturazione e riqualificazione energetica degli edifici esistenti.
Author
Publisher Name
Salvaconto
Publisher Logo