Compila il modulo e sarai contattato GRATUITAMENTE da un nostro consulente.
Risparmiare è possibile

  • Formato data:GG slash MM slash AAAA

IL SERVIZIO E’ GRATUITO
E SENZA IMPEGNO

Chi contrae o ha contratto un finanziamento o un mutuo, ha la possibilità di sottoscrivere specifiche Polizze di Assicurazione in grado di proteggere la capacità di rimborso del mutuatario qualora sopravvengano imprevisti in grado di ridurre il reddito o il risparmio a disposizione della famiglia.

Queste polizze intervengono quando la capacità di rimborsare il mutuo è messa in discussione da eventi negativi non pianificabili, come il decesso del mutuatario responsabile del reddito, l’invalidità totale o permanente da infortunio o malattia grave, l’inabilità temporanea al lavoro e la perdita del posto di lavoro.

Inserisci i tuoi dati per conoscere i vari preventivi

CON NOI PUOI:

Confronta le offerte più convenienti presenti sul mercato, selezionate per te tra le diverse Aziende Leader del settore di riferimento.

Scegli tra soluzioni diverse e vantaggiose, per un risparmio certo.

Risparmia subito in modo gratuito, semplice e sicuro.

ASSICURAZIONI

MAGGIORI INFORMAZIONI 

Chi contrae o ha contratto un finanziamento o un mutuo, ha la possibilità di sottoscrivere specifiche Polizze di Assicurazione in grado di proteggere la capacità di rimborso del mutuatario qualora sopravvengano imprevisti in grado di ridurre il reddito o il risparmio a disposizione della famiglia.

Queste polizze intervengono quando la capacità di rimborsare il mutuo è messa in discussione da eventi negativi non pianificabili, come il decesso del mutuatario responsabile del reddito, l’invalidità totale o permanente da infortunio o malattia grave, l’inabilità temporanea al lavoro e la perdita del posto di lavoro.

Le coperture assicurative possono intervenire in due modi:

– a seguito di decesso o invalidità, mettendo a disposizione della famiglia un capitale ad estinzione o riduzione del debito residuo del mutuo. In questo caso la famiglia può rimborsare attraverso l’estinzione anticipata il finanziamento sottoscritto per l’acquisto della casa, rimanendo senza alcun onere proprietaria dell’abitazione, oppure continuare a rimborsare il mutuo secondo il piano di ammortamento, contando sulla disponibilità del capitale ricevuto dalla compagnia assicurativa
– a seguito di perdita dell’impiego o Inabilità Temporanea, sostituendosi al mutuatario nel rimborso delle rate mensili del mutuo (da un minimo di 6 rate fino generalmente ad un massimo di 36 rate di rimborso), dando alla famiglia un orizzonte temporale di tranquillità durante il quale trovare un nuovo posto di lavoro.
Sul mercato esistono due tipologie di assicurazione che il mutuatario può sottoscrivere in fase di accensione del mutuo:

1 – Temporanea caso morte

L’assicurazione Temporanea caso morte è un prodotto che garantisce un capitale predefinito nell’eventualità in cui si verifichi il decesso dell’assicurato sia da infortunio che da malattia; la copertura può essere concessasia a capitale costante che decrescente in base al piano di ammortamento del mutuo/finanziamento.

2 – Creditor Protection Insurance (CPI)

La creditor protection insurance è un programma assicurativo che ha lo scopo di fornire una copertura dai rischi finanziari legati a particolari operazioni economiche come mutui, prestiti personali. La polizza puo’ garantire una duplice copertura:

il rimborso del debito residuo del finanziamento nel caso di decesso e/o invalidità
il rimborso delle rate del finanziamento nel caso in cui il debitore sia impossibilitato a rimborsare il debito per difficoltà dovute ad eventi non controllabili, come la perdita dell’impiego e/o l’inabilità Temporanea Totale per tutte le cause.

Esistono anche benefici fiscali connessi all’accensione dell’assicurazione mutuo (D.P.R. 917/86): i premi versati sono detraibili dalla dichiarazione dei redditi Irpef nella misura del 19% fino ad un massimo di 245 euro all’anno; inoltre il capitale assicurato, se erogato al mutuatario, non è assoggettato alla tassa di successione.

Il cliente è libero di scegliere da una durata minima di 3 anni fino alla copertura dell’intera durata del finanziamento, tra ramo vita (premorienza e invalidità totale permanente) e ramo danni (perdita posto di lavoro, ricovero ospedaliero, inabilità totale temporanea). Queste opzioni sono combinabili in totale autonomia secondo le esigenze del cliente. Ad esempio è possibile tutelarsi 10 anni per il ramo vita e 5 per il ramo danni o viceversa è possibile tutelare e proteggere l’intero importo del finanziamento o solo parte di esso, ad esempio a fronte di un mutuo di 100.000 euro il cliente può decidere autonomamente di tutelare solo 50.000 euro di capitale o di un prestito personale di 10.000 euro il cliente può decidere di tutelare solo 5.000 euro di capitale.

I VANTAGGI PIU’ IMPORTANTI DELLA CESSIONE DEL QUINTO O DELEGA DI PAGAMENTO

  • Anche se hai più finanziamenti in corso (consolidandoli)
  • Non servono garanti
  • Rata Costante
  • Rinnovabile con un’altra operazione alla stessa rata
  • Acconti rapidi fino al 50%
  • Valutazione in poche ore
  • Preventivi gratuiti senza impegno

DICONO DI NOI

Salvaconto è risultato uno dei migliori siti di comparazione.

Semplice da utilizzare, e con un’interfaccia intuitiva, ti consente di risparmiare tempo e denaro, offrendo le soluzioni più vantaggiose per te in pochissimi minuti, comodamente da casa tua e con il tuo smartphone.

Inizia subito a risparmiare. Il Servizio è:

0%
GRATUITO
0%
SICURO
0%
FACILE