acquisto auto ex noleggio

Acquistare un’auto ex noleggio

Come acquistare un’auto ex noleggio? Se stai cercando questa informazione molto sicuramente hai già deciso che intendi procedere con una vettura di seconda mano. Prima concludere qualsiasi trattativa, tuttavia, ti conviene leggere questa guida per portare a casa il miglior affare.

Conviene acquistare un’auto precedentemente usata per noleggio?

Si e no, dipende. La convenienza risiede nelle garanzie e nello stato in cui versa l’auto. Dovrai quindi guardare il chilometraggio, lo stato dell’olio, del carburatore e degli interni. Ti converrà valutare lo stato di usura di volante, cambio e sedili così come quello della carrozzeria. Di solito le auto ex noleggio sono vendute a prezzi molto bassi perché non c’è un intermediario di mezzo. Normalmente le auto un tempo noleggiate non hanno più di due anni di vita perché le società che lavorano in questo campo rinnovano il parco auto annualmente.

È un tuo diritto richiedere tutta la documentazione

Prima di acquistare di impulso per via del prezzo basso controlla la documentazione di tagliando e chilometraggio, così come le fatture di tutti gli interventi di manutenzione eseguiti. Se l’auto noleggiata era usata per contratti a breve termine, sarà stata guidata da molti conducenti che non si preoccupano troppo di fare attenzione. Con le auto noleggiate a lungo termine, invece, il chilometraggio sarà maggiore e quindi questo significa che sono fuori garanzia e già interessate da un primo tagliando.

Come mi accorgo se il contachilometri è manomesso?

Molto difficile ma non impossibile. Di norma basta richiedere la certificazione che viene rilasciata da aziende specializzate proprio per accertare che il chilometraggio sia reale e garantito. Un altro modo riguarda il tagliando e la visura della targa del veicolo che ti aiutano a capire anche se ci sono gravami pendenti, fermi amministrativi e intoppi burocratici.

Come posso fidarmi?

Se ti affidi ad aziende serie e certificate otterrai garanzie messe nere su bianco della durata di almeno dodici mesi come da legge. Quindi informati bene valutando varie aziende e saloni e richiedi preventivi, documentazione e proposte prima di fare la scelta definitiva. Infine ricorda che quando il rivenditore si rifiuta di fornire le documentazioni di una vettura, sicuramente c’è qualcosa che non va. Lo stesso vale per motori a chilometro zero e carrozzerie riverniciate a fresco. Per questo genere di interventi devi esigere la motivazione di tali lavori, dato che potresti trovarti dinanzi ad un veicolo incidentato.

Un altro modo per acquistare un’auto ex noleggio?

Se intendi acquistare un’auto noleggiata puoi anche provare a valutare il leasing, una forma a cavallo tra acquisto di usato e noleggio a lungo termine. Con il leasing, infatti, paghi il canone di “affitto” di un’auto e poi, a fine contratto, puoi richiederne il riscatto pagando quanto stabilito dalla concessionaria. Per esempio se un’auto costa 30.000,00€ e la paghi con leasing per cinque anni con rate da 300,00€ al mese, significa che al termine avrai pagato 18.000,00€. Ti restano da saldare 12.000,00€ per entrare in possesso dell’auto. Il funzionamento del leasing è più complesso perché ci sono specifiche condizioni contrattuali, ammortamenti e interessi da considerare. In ogni caso grossomodo segue questa logica che può essere assimilata all’acquisto di un’auto ex noleggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *